HOME | Come guadagnare vendendo all’asta orologi in un mercato in continua espansione

Come guadagnare vendendo all’asta orologi in un mercato in continua espansione

Uno dei settori del mercato meno colpiti dagli andamenti dell’economia globale è quello degli oggetti di lusso. Toccate in minima parte dalla crisi economica, le vendite di prodotti di valore non hanno conosciuto significativi cali negli ultimi anni. Il motivo?



Orologi da polso 300x250


Tradizionalmente le classi più abbienti della popolazione sono del tutto estranee alle ricadute dei mutamenti delle condizioni economiche generali; una situazione che rende il settore degli oggetti di lusso particolarmente conveniente per varie tipologie di investimento.

Dalla moda al design dalla gioielleria fino al settore alimentare: gli ambiti coinvolti nel mercato di lusso sono davvero tanti per un settore che ogni anno fattura cifre che, a livello mondiale, muove una quantità di risorse che sfiora gli ottocento miliardi di dollari. Il settore è tutt’ora in crescita e si stimano oltre mille miliardi di spesa nel 2021: insomma quello del lusso è uno dei mercati più interessanti nei quali investire oggi e nel prossimo futuro.

Investire in orologi, in particolare, può rappresentare un’occasione davvero ghiotta per le condizioni del mercato che, come detto, si stanno profilando nei prossimi anni. Un aumento consistente ha caratterizzato le vendite di questi prodotti nei mesi scorsi con un’ulteriore accelerazione nel prossimi futuro. Gioielli, pelletterie ed orologi, secondo le stime, guideranno la crescita della vendite di oggetti di lusso nei prossimi decenni con un aumento che, secondo le stime, sfiorerà i cinque punti percentuali ogni anno.

Insomma investire in orologi acquistando dalle aste di katawiki potrebbe risultare, mai come ora, la scelta giusta in un mercato in continuo mutamento.

E’ preferibile che l’investimento in orologi riguardi, naturalmente, un dispositivo composto da metalli preziosi. Solo in questo modo l’investitore avrà la certezza che il valore dell’orologio acquistato rimanga alto negli anni. Un valore che, naturalmente, sarà direttamente collegato al costo dell’oro o dell’argento che compone il dispositivo. Ed è proprio il metallo a differenziare la modalità di investimento realizzato.
Investire in orologi in argento

L’acquisto e la rivendita di orologi in argento è la scelta migliore per chi non ha abbastanza liquidità per acquistare orologi in oro. Si tratta di un metallo dal valore notevolmente inferiore rispetto all’oro, ma che può comunque rappresentare un investimento interessante.
Visita le attuali aste su catawiki

Investire in argento è diventato un business di discreto interesse negli ultimi anni per le forti variazioni che ne caratterizzano il valore. Si tratta di un metallo molto spesso snobbato per lunghi anni, ma che può rappresentare oggi un’occasione davvero ghiotta per ottenere guadagni sfruttandone le variazioni del valore. Oggi l’argento rappresenta, infatti, un importante bene rifugio per investimenti a breve o lungo termine con l’impegno di risorse minori.

L’offerta degli orologi, in questo mercato, è davvero vasta anche se la rivendita degli oggetti in argento comporta dei guadagni comunque inferiori rispetto all’oro.

Investire in orologi in oro

Metallo prezioso per eccellenza, l’oro rappresenta l’investimento migliore che si possa realizzare, anche nel campo degli orologi. Comprare un orologio in oro comporta, però, un esborso superiore anche se i guadagni, possono essere davvero notevoli, anche a lungo termine. (Investire in oro? Leggi la guida.)

Acquistare prodotti in oro sulle aste di katawiki significa portare a casa dei veri e propri gioielli: degli oggetti preziosi adatti ad un pubblico che può permettersi di sborsare anche cifre considerevoli. Gli orologi in oro, inoltre, hanno il vantaggio di essere richiesti proprio da quella classe sociale che può permettersi spese superiori rispetto ai classici acquirenti. Insomma investire in orologi in oro è senza dubbio la scelta più azzeccata da realizzare, per chi può permettersi una notevole spesa iniziale. Ma quali sono gli orologi che si prestano maggiormente alle forme di investimento?
guarda su CATAWIKI registrati gratuitamente e scegli i modelli
Investire in orologi: quale modello scegliere?

Il metallo non è tutto. Il modello dell’orologio oggetto dell’investimento può essere anche più importante della sostanza che lo compone. Tutti gli appassionati di orologi hanno un modello preferito e per il quale spenderebbero qualsiasi cifra.

E’ indispensabile sapere, inoltre, che la marca è parte della valutazione che viene applicata su un orologio. Nel caso in cui il marchio imposto sul dispositivo sia poco considerato, l’orologio verrà valutato esclusivamente per il metallo con cui è stato realizzato.

Rolex, Phate Philippe, Cartier o Piaget sono i marchi maggiormente ricercati sul mercato; acquistare uno di questi prodotti significa avere la certezza che possa essere venduto, anche in poco tempo ed a un prezzo interessante. E’ sempre l’entità dell’investimento da realizzare a condizionare la scelta del modello.


Asta di orologi (340x107)

La gamma degli orologi che è possibile comprare va dal Rolex Paul Newman di 110mila euro ad altri modelli naturalmente a prezzi minori.

Discorso molto simile per quanto riguarda la scelta tra orologio vintage piuttosto che un design moderno. Si tratta di dispositivi con caratteristiche completamente differenti e destinati ad una clientela diversa. Anche la vendita viene effettuata su canali opposti: se l’orologio moderno può essere rivenduto con estrema facilità soprattutto se si tratta di modelli ad edizione limitata, per la rivendita di prodotti vintage è consigliabile rivolgersi ad punti vendita specializzati in grado di valutarne al meglio il reale valore.



Orologi da polso 300x250