• Agosto 9, 2022 4:25 pm

Blitz nella villa di Putin, attivisti ucraini invadono l’abitazione: “Abbiamo assaltato il castello”

Gli effetti della guerra in Ucraina si vedono ovunque, non solo dove i combattimenti hanno avuto inizio. Alcuni attivisti ucraini hanno assaltato la villa della figlia di Putin a Biarritz, in Francia. Gli attivisti hanno fatto irruzione nella villa in riva al mare di Kateryna Tikhonova, la figlia del presidente russo.

Gli uomini hanno cambiato le serrature e detto di averla occupata per accogliere i profughi ucraini. A riportare la notizia dell’invasione The Insider, che ha pubblicato un video e alcune foto su Twitter e Telegram. Nel filmato si vedono gli attivisti all’interno della lussuosa residenza con la bandiera ucraina. Gli attivisti hanno già proposto alle autorità locali di utilizzare la villa per accogliere i profughi. Uno di loro, Pierre Haffner ha scritto su Facebook: “Abbiamo assaltato il castello di Putin a Biarritz”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.